logo-jazz-fest
logo-villa-dora-jpeg

1/2/3 settembre
San Giorgio di Nogaro

GLB Sound Jazz Festival ritorna a San Giorgio di Nogaro!
Dopo il bel successo ottenuto nella prima edizione e con la voglia di crescere e offrire più proposte, gli organizzatori del festival, S@nGiorgio2020 e GLB Sound, hanno dato vita ad un più ampio progetto dal nome VillaDora.JPEG.
Villa Dora è il “contenitore”: cuore culturale e letterario, vivo e pulsante, è la villa storica di maggior pregio di tutto il litorale friulano. J.P.E.G. è l’acronimo per Jazz, Poesia, Esperienza e Giovani: esprime il carattere digitale e multimediale del festival e la volontà di raccogliere intorno a sé un pubblico sempre più giovane.
Il JAZZ è il primo elemento del festival: il jazz è sempre stato sinonimo di apertura e contaminazione, e anche in questa occasione vedrà colorarsi attorno a sé di mille sfaccettature culturali in diverse forme artistiche. GLB Sound Jazz Festival nasce con la volontà di unire la musica con la POESIA, presenza importante nel territorio grazie all’indimenticabile Luciano Morandini, del quale la locale Biblioteca custodisce con passione ed amore il fondo nella Casa della Poesia. Morandini sarà uno dei protagonisti di queste giornate: si parlerà di lui, ascolteremo le sue poesie, vedremo una serie di suoi ritratti fotografici e sentiremo per la prima volta alcune sue liriche tradotte in musica. Altro elemento del festival è l’ESPERIENZA: il pubblico sarà coinvolto con mostre d’arte e di fotografia, con conferenze legate al mondo della musica, della poesia, ma anche all’architettura del territorio. Un’installazione interattiva permetterà ai visitatori di rendersi partecipi di una jam session virtuale… un’esperienza da non perdere! L’ultima giornata, organizzata da associazioni musicali e culturali del territorio, è dedicata ai GIOVANI. Vedremo performance di artisti emergenti e interventi di street art di rigenerazione urbana.
Quest’anno il GLB Sound Jazz Festival ci trascinerà in un viaggio culturale unico e imperdibile attraverso la città e il territorio, la musica e la poesia. Un viaggio di scoperte, di contaminazioni e di festa all’insegna del jazz e delle parole di Morandini.

Tutti gli eventi si terranno all’interno del complesso di Villa Dora di San Giorgio di Nogaro (salvo diversamente indicato). In caso di maltempo il festival verrà spostato all’interno della barchessa del giardino della villa.
Ingresso libero!

JAZZ

Giorgia Sallustio / Roberto Cecchetto duo

10 agosto / 21.00 / Ristorante Al Faro da Luciano / LIGNANO SABBIADORO

Giorgia Sallustio e Roberto Cecchetto - GLB Sound

Prendi una voce in continua ascesa e aggiungici una chitarra dal respiro internazionale, questi gli ingredienti essenziali di una musica densa e scarna, visionaria e tradizionale allo stesso tempo, che trasporta in territori conosciuti e sconosciuti con leggerezza e originalità. Molti autori trovano posto nel loro repertorio compresi brani orginali sia di Giorgia Sallustio che di Roberto Cecchetto.

Il concerto fa parte della rassegna Fish&Jazz organizzata dal Ristorante al Faro da Luciana di Lignano Sabbiadoro in collaborazione con GLB Sound.
Info e prenotazione cena: 0481 71073 / Facebook

POESIA

ESPERIENZA

GIOVANI

PARTNERS

S@nGiorgio2020

L’associazione S@NGIORGIO 2020 ha l’obbiettivo di promuovere la cultura digitale in tutte le sue forme attraverso incontri, eventi ed attività di tipo divulgativo, educativo e culturale. Scopi dell’associazione sono da un lato l’alfabetizzazione digitale e la riduzione del “digital divide” all’interno del territorio del Comune di San Giorgio di Nogaro e nei comuni vicini e dall’altro la promozione economica, turistica e culturale del territorio del Comune di San Giorgio di Nogaro. Da anni organizza cicli di conferenze e corsi di formazione sul tema del digitale con relatori di rilevanza nazionale ed internazionale tra cui docenti universitari italiani ed internazionali, imprenditori, startupper, architetti, artisti ed innovatori digitali.

Tra le attività svolte si segnalano le seguenti iniziative, attività ed eventi svolti in collaborazione, con il patrocinio e con il sostegno di Centri di Ricerca, amministrazioni Comunali e Regionali, associazioni e privati: 2015 LuneDìgitali, ciclo di conferenze sui temi del ICT; Malignani2000, conferenza interattiva e multimedia presso l’ITI Malignani2000; “una guida per emozioni”, realizzazione video e digitalizzazione della guida turistica del comune; “Itinerannia 2015”: INFO-POINT, durante la manifestazione “Itinerannia 201” sono stati riqualificati ed attivati il “giardino delle idee” e l’info-point comunale; 2016 LuneDìgitali, secondo ciclo di conferenze sui temi del ICT, relatori i presidenti di INSIEL e della cooperativa CRAMARS, docenti delle università di Trieste e della Kent State University di Cleveland Ohio; Corso digitale, corso di comunicazione sui social e web per le attività commerciali; Effimero 2016, la rotatoria stradale di Piazza Plebiscito è stata rigenerata con un intervento di street art e di land art partecipata che ha visto il coinvolgimento di 6 artisti (visuali e non) e di tutti i visitatori.

Artesuono

Dal 1990, lo studio di registrazione specializzato nella musica acustica e jazz, grazie alla qualità e alla professionalità offerta da Stefano Amerio, fondatore e guru, gli studios sono divenuti un riferimento europeo e mondiale nella musica acuti e jazz.
Oltre 1700 album registrati ed un passaggio di circa 800 artisti ogni anno dimostrano che la qualità è a livelli top, non è un caso che etichette ed artisti di fama internazionale richiedano i servizi di Artesuono.
Tra i clienti abituali troviamo ECM Records, Cam Jazz, Tuk Music ed artisti come Paolo Fresu, Enrico Rava, Stefano Bollani, Glauco Venier e tantissime star del mondo jazz internazionale.
Nel 2008, inoltre, riceve la Grammy Nomination nella sezione Best Jazz Vocal Album.
Dotato di attrezzature di altissima qualità, microfoni pregiati e vintage, mixer analogico Otari Elite Plus, sistema di registrazione Avid ProTools HDX2 e Merging Technologies Horus per i live set, è in grado di soddisfare tutte le richieste dei musicisti e produttori.
Lo studio è inoltre dotato di un meraviglioso FAZIOLI Grand Piano F278, una C3 HAMMOND con Leslie L147, Fender Rhodes 88 Mk I e Mk II 73, batterie acustiche Pearl Maple Custom Jazz & Rock, amplificatori per chitarra GLB Sound, Fender, Vox.
Per la registrazione di live, orchestre, cori e situazioni dove la massima professionalità è richiesta, Stefano Amerio e Giulio Gallo formano il collaudato “Artesuono Dream Team”, con il quale affrontano qualsiasi situazione dove la qualità del risultato è fondamentale.

Giulio Gallo

Giulio Gallo, tecnico del suono, anche se preferisce la definirsi “Artigiano del suono”, diplomato alla SAE Institute di Milano dal 2001 collabora con Artesuono, lo studio di registrazione italiano di ECM, e con Azalea come responsabile di produzione. Giulio lavora sull’invisibile, modella volumi, scolpisce frequenze, plasma vibrazioni. “Crea l’armonia tra i singoli strumenti trasformandoli in un’unica voce”. Ha collaborato con i più grandi musicisti al mondo, Springsteen, Motorhead, Rammstein ma anche Tony Hadley, ACDC, Robert Plant ma anche nomi italiani quali Antonella Ruggero, Gigliola Cinquetti, Simone Cristicchi, Ferenc Snétberger e molti altri.

INFO

Tutti gli eventi si terranno all’interno del complesso di Villa Dora di San Giorgio di Nogaro (salvo diversamente indicato). In caso di maltempo il festival verrà spostato all’interno delle Barchesse della villa.
Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito!

Come arrivare
San Giorgio di Nogaro è facilmente raggiungibile in auto (si trova a 5 minuti dall’uscita dell’autostrada A4 S.Giorgio – Porpetto) e dispone di un’ampia area parcheggio a 200 m dal festival (parcheggio della stazione corriere). E’ altrettanto facile raggiungere il festival in treno, visto che la stazione dista solo 300 m. Gli ultimi treni per il ritorno sono alle 00.00 in direzione Trieste e alle 22,51 in direzione Venezia.

GLBSJF Mappa Festival

Ristorazione

Ristorazione - GLB Sound Jazz Festival

Cosa può accompagnare al meglio una serata jazz se non un piatto di pesce appena pescato?
Quest’anno abbiamo organizzato un’area ristorazione all’interno del parco di Villa Dora portando l’ottima cucina del Ristorante Al Ferroviario, che per l’occasione propone, oltre ai piatti alla carta, un menu improvvisazione a base di pesce e un menu bambini.

Intrattenimento bambini

Durante i concerti di venerdì e sabato i bambini potranno partecipare ai laboratori musicali organizzati dall’associazione C.E.Di.M. (Centro di Educazione e Divulgazione Musicale) di Gonars. I laboratori si terranno presso l’edificio ex Liberty venerdì e sabato dalle 21 alle 22 (si consiglia la prenotazione).
Un’occasione da non perdere per tutti i bambini che vogliono passare una serata giocando con la musica!

CONTATTI